Come eliminare i cattivi odori dal bucato?

Come eliminare i cattivi odori dal bucato?

Una delle attività che toglie molte ore alla settimana è fare il bucato. Ma quanto spesso capita che i panni puzzano dopo la lavatrice?

Sudore, umidità, muffa, fumo: i panni puzzano quando escono dalla lavatrice e qualunque sia l’odore intrappolato nei tuoi vestiti esistono rimedi casalinghi che ti permetteranno di liberartene velocemente.

La prima regola per avere un bucato profumato, e non avere i panni che puzzano dopo la lavatrice è quella di lavarli dentro ad una lavatrice pulita. Casaceto l’Originale è un prodotto multiuso versatile per pulire profondamente le componenti della lavatrice così da impedire la formazione di muffe e cattivi odori difficili poi da rimuovere con un secondo lavaggio.⁣ Per mantenerla sempre in ottime condizioni Casaceto l’Originale è la scelta green e sostenibile da aggiungere ad ogni lavaggio per ottenere un triplice effetto: non avere un bucato maleodorante, asciugamani più morbidi e riduzione dell’impronta ambientale. Quando avremo la lavatrice pulita, noteremo già un a grande differenza sull’odore che avrà il bucato.

Scopri come evitare il cattivo odore del bucato dopo il lavaggio in lavatrice.
• Versa 100 ml di aceto bianco nella vaschetta riservata all’ammorbidente.⁣
• Importante: non inserirlo nella vaschetta del detersivo perché il suo potere acido potrebbe contrastare l’effetto.⁣

Casaceto l’Originale non è solo portentoso per il bucato, ma anche per la manutenzione della lavatrice. Una volta al mese fai un lavaggio a vuoto ad alte temperature, mettendo nella vaschetta un bicchiere di Casaceto l’Originale, così da disinfettare l’elettrodomestico ed eliminare germi e batteri. Per eliminare gli odori nel cestello, invece, basterà versare mezzo bicchiere dentro al cestello.

Seguiamo sempre tutti questi consigli e il nostro bucato non puzzerà mai più!
Leggi anche come utilizzare Casaceto come miglior ammorbidente naturale

Condividi questo post